Nulla die sine linea praticare ovunque e sempre

20190120_203457-11303310072 (1)francesco dal pino dojoruan versilia

In fase di resilienza e recupero post traumatico le posture di qi gong/kiko
氣功 possono facilitare il recupero psicofisico tramite stimoli del sistema nervoso finalizzati alla stabilizzazione dell’equilibrio eu-tonico ετόνος
per i praticanti combat utile associarlo alla pratica della boxe delle ombre a bassa intensità.
Le neuroscienze hanno portato moltissimi contributi nella comprensione dei meccanismi attraverso i quali le antiche pratiche orientali
(Meditazione qi gong/kiko氣功 )
.
Una delle principali scoperte è stata quella di dimostrare che il cervello, sia come “organo” che come funzione (la mente), è in continua trasformazione (anche in età adulta) attraverso le esperienze.

Saperne di Piu..

Addestramento all’aperto L’importanza di praticare all’aria aperta

La magia è credere in noi stessiSe riusciamo a farloallora possiamo far accadere qualsiasi cosa
Johann Wolfgang von Goethe

Entrare in contatto con un contesto naturale amplifica il potenziale del nostro campo vitale.

img_20180325_193952_469685952021Praticare all’aria aperta consente una maggiore ossigenazione e rafforzamento dei muscoli, contemporaneamente si innescano processi di rafforzamento delle difese immunitarie e di riduzione dei radicali liberi rallentando lo sviluppo
dell’ invecchiamento
Dall’esposizione alla luce solare ricaviamo una buona quantità di questa vitamina, che viene trasformata dal nostro corpo in una forma di vitamina D superattiva utile nella prevenzione di numerose sintomi stimolando  l’attività del sistema immunitario.

saperne di più…

Blog su WordPress.com.

Su ↑